“Il cibo che mangi può essere o la più sana e potente forma di medicina o la più lenta forma di veleno”.      Ann Wigmore

 

Amare i nostri bambini non significa viziarli portando in tavola con ciò che a loro piace. Prendersi cura della salute dei nostri figli significa aumentare la nostra conoscenza, per fare scelte consapevoli e per dar loro il giusto Nutrimento. Significa imparare noi per primi ad apprezzare il gusto vero del cibo, quello sano e genuino, abbandonando a poco a poco i sapori buoni e decisi, in altre parole artefatti, dei cibi industriali.

Non preoccupiamoci solo del peso e dell’altezza dei nostri ragazzi, insegniamo un’alimentazione sana e varia a prescindere dalla tabella dei percentili…perchè un bambino che mangia sano, sarà un adulto in linea, in salute ed in forma!

 

 

Top