Educazione alimentare, benessere psicofisico, diritto alla nutrizione

“Nutrimondo nasce il 16 Gennaio 2011. Sin da quando ho incominciato a costruire questo progetto nella mia mente desideravo che il centro si occupasse di tre aspetti:  in primis, “educazione alimentare” perché educare alla dieta sana e consapevole, all’alimentazione naturale e alla ricerca di equilibrio e salute, lontano dall’idea di perdere peso rapidamente con diete drastiche e tutt’altro che salutari, era e resta il mio obiettivo più ambizioso! Secondo aspetto è il “benessere psicofisico” perché il mantenimento dello stato di salute deve essere un connubio tra alimentazione sana, movimento ed armonia tra corpo e mente. In ultimo il “diritto alla nutrizione” con cui volevo mettere a disposizione le mie competenze professionali a favore di progetti umanitari nel sud del mondo.”

Dott.ssa Veronica Madonna

LA FILOSOFIA

L’obiettivo principale del centro è di sensibilizzare e informare sull’importanza di uno stile di vita più sano e di un’alimentazione più equilibrata e naturale. Sebbene questo scopo sembri scontato nella realtà dei fatti è estremamente difficoltoso e controtendenza. Nell’immaginario comune pensiamo di doverci rivolgere al nutrizionista solo se abbiamo qualche chilo di troppo e nel momento in cui facciamo questa scelta siamo portati ad aspettarci immani sacrifici in cambio di cali ponderali rapidi e di immediate soddisfazioni.

spaghetti

Quello che NUTRIMONDO vuole trasmettere è invece la necessità di imparare a condurre uno stile di vita sano al di là del proprio peso corporeo. La dieta non è sacrifici, limitazioni e rinunce, bensì salute e benessere…ed è per tutti, non (solo!) per chi deve perdere peso!

La connotazione negativa che è stata attribuita alla parola dieta deriva dalla dietetica tradizionale, che ci aveva abituato a considerarla come un regime ipocalorico da seguire per un periodo limitato di tempo, fino al raggiungimento del peso forma e non come un corretto stile di vita, quale effettivo significato del termine greco da cui questa parola deriva.

La dieta in realtà non comprende solo le nostre scelte a tavola, ma anche quanta acqua beviamo, che consumo abituale abbiamo di alcolici, quanta attività fisica facciamo ogni giorno, quante ore dormiamo mediamente ogni notte…

Mettersi a dieta” non significa quindi solo correggere gli errori di natura alimentare, ma anche modificare le proprie abitudini scorrette come la sedentarietà, la scarsa idratazione, il fumo…per il recupero della forma fisica, ma soprattutto per la salvaguardia della salute. La dieta non deve quindi essere vista come uno strumento riservato a chi ha qualche chilo di troppo, bensì come un elisir di benessere che tutti dovrebbero imparare a condurre per stare bene e vivere meglio!

CI OCCUPIAMO

  • Educazione alimentare, alimentazione sana, corretta e consapevole,
  • Disturbi del comportamento alimentare,
  • Alimentazione e cucina naturale,
  • Dieta in condizioni patologiche (Sovrappeso e Obesità, Dislipidemie, Ipertensione, Sindrome metabolica, Diabete, Allergie ed intolleranze alimentari, Colon irritabile e gonfiore, Gastrite, Reflusso gastroesofageo, Candidosi intestinale)
  • Dieta in condizioni fisiologiche (Gravidanza ed Allattamento, Svezzamento ed età infantile, Alimentazione per lo sportivo ed in Età senile)
  • Diritto alla nutrizione nel mondo

Aiuto, sostegno, informazione, educazione, nutrizione per
prevenire, per affrontare, per imparare, per cambiare, per migliorare.
Tutto questo è NUTRIMONDO

Lascia un commento