Nutrimondo ti insegna a nutrire il tuo benessere!

Quello che ci interessa è comunicare e trasmettere la nostra passione per il cibo, per la dieta equilibrata, per l’alimentazione naturale, la spesa consapevole, la cucina sana ma gustosa
Da sempre Nutrimondo ti insegna a nutrire il tuo benessere e pone l’accento sull’importanza della dieta sana, naturale e consapevole non come “strumento di sacrificio e di tortura” solo per perdere i chili di troppo, ma come un modo di coccolarsi, di prendersi cura di se stessi e della propria salute. L’alimentazione corretta ed equilibrata è infatti uno dei più importanti e potenti mezzi a nostra disposizione per prevenire tutte quelle patologie cronico degenerative tipiche dei paesi industrializzati, come alterazione dei normali livelli di glicemia, colesterolo, trigliceridi, pressione arteriosa, acidi urici, con conseguenti diabete, malattie cardiovascolari, ictus, gotta, ipertensione, sindrome metabolica, obesità, osteoporosi, tumori…il risultato non è quindi una vita più lunga, ma bensì un invecchiamento di successo. Il nostro intento è quello di aiutare a costruire un nuovo stile di vita, un nuovo equilibrio tra corpo e mente, fino a trasformare il “dover fare” in “piacere di fare”.

Fuori dagli schemi delle diete alla moda, lontano dal conteggio ossessivo delle calorie e dall’onnipresenza della bilancia pesa alimenti, restii alle rinunce ad ogni costo, agli snack ipocalorici, ai sostitutivi dei pasti, all’uso del cibo dietetico pronto e sbrigativo: ci facciamo promotori di una nuova dietetica dove il mangiar sano non fa rinunciare al piacere della tavola e soprattutto all’importanza della convivialità legata al pasto.

Mangiare è una necessità, mangiare bene è un piacere, mangiare bene e consapevolmente è un atto di amore verso se stessi.
EDUCAZIONE ALIMENTAREBENESSERE PSICOFISICODIRITTO ALLA NUTRIZIONE
Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina il tuo Ippocrate

In Italia l’incidenza di sovrappeso, obesità e disturbi della condotta alimentare (anoressia, bulimia, binge eating disorder…) in età infantile ed adolescenziale è in aumento, così come la comparsa in età adulta, di malattie cronico degenerative legate in maniera importante a tutte quelle abitudini alimentari scorrette, che negli ultimi 50 anni lo sviluppo economico e i ritmi di vita frenetici che ne sono derivati, ci hanno imposto. La dieta degli italiani negli ultimi anni ha subito infatti molte modifiche, rispetto a quella che conducevano i nostri nonni: cibi pronti, hamburger, cordonbleau, spinacine, bastoncini di pesce, crocchette, patatine, dolci industriali, merendine, cioccolata, snack dolci e salati in abbondanza.

Frutta, legumi e verdura pressoché assenti. La vita frenetica ci costringe spesso a rinunciare ad una cucina naturale, sana e leggera, ripiegando sempre di più su cibi precotti e confezionati: più comodi, più sbrigativi e soprattutto così buoni da mettere subito d’accordo tutta la famiglia! Così i cibi integrali, la lunga cottura domestica dei legumi, l’olio extravergine d’oliva, la torta della nonna, le abbondanti verdure in tavola e la frutta fresca e colorata, hanno lasciato il posto a cibi raffinati, tanta carne, burro e grassi idrogenati e cibo industriale.

Il risultato è stato una dilagante epidemia di malattie cronico degenerative e di obesità, anche tra i più piccoli. Mentre per le malattie abbiamo imparato purtroppo ad affidarci ai farmaci, per il sovrappeso abbiamo invece ripiegato su una moltitudine di pratiche dietetiche più o meno ortodosse che hanno portato la parola dieta ad assumere una connotazione assolutamente negativa, essendo spesso associata ad un regime alimentare ipocalorico. In realtà etimologicamente questo termine deriva dal greco e significa stile di vita. La dieta non dovrebbe quindi essere intesa come un regime alimentare restrittivo da seguire per un periodo limitato di tempo, per riconquistare magari il nostro peso forma, per poi essere abbandonato non appena soddisfatti dei risultati ottenuti, bensì come la nostra quotidianità: dovrebbe includere non solo ciò che mangiamo, ma anche le nostre abitudini, per esempio quante ore dormiamo mediamente ogni notte, quanta attività fisica svolgiamo ogni giorno…

La nostra dieta sana comprenderà quindi le nostre scelte a tavola, una buona idratazione quotidiana, una sana attività fisica, meglio se svolta anche all’aria aperta, un consumo moderato di alcool e di bevande nervine, niente fumo e un buon sonno ristoratore.

Il dimagrimento non deve essere il nostro obiettivo primario, è molto più utile focalizzare l’attenzione sull’apprendere uno stile di vita salutare che ci consenta di assaporare una piacevole sensazione di benessere psicofisico e ci consenta di prevenire tutta una serie di condizioni patologiche legate all’alimentazione scorretta. L’educazione alimentare è fondamentale quindi per correggere le nostre abitudini scorrette e imparare a condurre una dieta sana: la perdita di tessuto adiposo ne sarà la conseguenza più immediata e probabilmente anche più gradita!

SERVIZI:

CONSULENZE NUTRIZIONALI
  • Anamnesi generale ed alimentare
  • Valutazione antropometrica e dello stato nutrizionale
  • Analisi della composizione corporea (Massa Magra – Massa Grassa)
DCA (Disturbi del Comportamento Alimentare)
PROGRAMMI DIETETICI IN CONDIZIONI FISIOLOGICHE
  • Gravidanza ed Allattamento
  • Svezzamento ed età infantile
  • Sportivi
  • Età senile
PROGRAMMI DIETETICI IN CONDIZIONI PATOLOGICHE
  • Sovrappeso e Obesità
  • Dislipidemie (ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia)
  • Ipertensione
  • Sindrome metabolica
  • Diabete
  • Allergie ed intolleranze alimentari (Celiachia – Intolleranza al lattosio)
  • Colon irritabile
  • Gastrite
  • Reflusso gastroesofageo
CORSI DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

I corsi di educazione alimentare, organizzati in 5-6 lezioni ciascuno, hanno lo scopo di aumentare la consapevolezza in tavola, sia nel gestire i propri pasti, sia nella scelta dei cibi migliori e più genuini, insegnando anche cucinarli in modo semplice e salutare!
I corsi sono monotematici e sono rivolti a chiunque voglia imparare a condurre una dieta più corretta e più sana, a chi desidera aumentare le proprie conoscenze in tema di alimentazione per se stesso, per la propria famiglia e per i propri figli, a chi vuole saperne di più riguardo alle diete alla moda, a chi vuole migliorare il proprio fisico, la propria salute…o semplicemente a chi vuole iniziare a volersi bene!

CORSI DI CUCINA E PASTICCERIA NATURALE

Corsi e laboratori per imparare a scegliere cibi genuini, differenti da quelli comunemente utilizzati nella nostra tradizione culinaria e soprattutto inusuali rispetto a quegli alimenti che spesso la fretta ci costringe a utilizzare in maniera ripetitiva, conoscere le tecniche di cottura più salutari, ricevere spunti per metodi di preparazione alternativi e veloci…per riscoprire il piacere di mangiare sano senza rinunciare al gusto!

Mens sana in corporesanoGiovenale

BENESSERE DELLA MENTE

Un momento di ascolto individuale, utile per risolvere la componente emotiva che condiziona negativamente la perdita del peso, ma anche volto ad affrontare disturbi del comportamento alimentare, per il recupero completo della persona. Il centro offre inoltre un sostegno familiare o di gruppo a chi necessita di una guida nella rieducazione alimentare dei propri figli o a chi vive molto da vicino una situazione di conflitto con il cibo e con l’immagine corporea di un componente della famiglia.

BENESSERE DEL CORPO

Una dieta corretta non può prescindere da una buona, sane e regolare attività fisica!L’attività fisica incide per un 25% sul peso corporeo e aiuta a mantenersi in forma. Fa bene al cuore, ai polmoni, alle ossa…aiuta ad eliminare le tossine, regolarizza l’appetito, stimola la motilità e la regolarità intestinale, aiuta a ridurre i tassi di colesterolo e trigliceridi nel sangue, previene il diabete, normalizza la pressione sanguigna…

SERVIZI:

  • COLLOQUI TERAPEUTICI
  • SOSTEGNO PSICOLOGICO
  • ATTIVITA’ SPORTIVA
  • PERSONAL TRAINING
  • MASSAGGI ORTHO BIONOMY
Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene se non ha mangiato bene!Virginia Wolf

Acqua e cibo adeguati in qualità e quantità sono un diritto di tutti, lo dice la FAO…nella realtà mentre 1/3 dei bambini in Italia è in condizioni di sovrappeso ed 1/3 del cibo prodotto in Europa viene sprecato, 1/3 dei bambini nel mondo non ha ancora accesso all’acqua ed al cibo necessari per crescere!

Nutrimondo nel 2012 crea una collaborazione con l’associazione l’Africa Chiama onlus di Fano per sostenere l’attività del Kipepeo, un piccolo centro nutrizionale sito ad Iringa in Tanzania.
Segue un viaggio in loco nel Maggio dello stesso anno.

Dopo esattamente due anni l’impegno di Nutrimondo nella lotta alla malnutrizione infantile si concretizza in Nutrizionisti senza Frontiere, associazione no profit per la lotta alla malnutrizione infantile e la promozione del diritto alla nutrizione nel mondo.

Nutrizionisti senza frontiere